Recentemente, ho visitato il molo di ROskilde, in Danimarca, quando ho notato un gruppo di pescatori commerciali che pulivano il pescato di anguille fresche. Naturalmente pensavo che avrebbero usato uno dei tanti coltelli con manico in plastica comuni al settore della pesca e mi sono avvicinato per dare un'occhiata più da vicino. Con mia grande sorpresa, tutti i pescatori usavano in realtà grossi coltelli pieghevoli con manico in legno per aprire e scuoiare le anguille. La maggior parte dei coltelli aveva evidentemente visto un uso lungo e difficile. Le lame erano affilate fino al punto in cui era difficile persino determinare cosa avevano, ma c'erano un paio che potevo identificare immediatamente dalla forma delle loro maniglie. Entrambi i casi in cui gli appassionati di posate americane generalmente chiamano "Sodbusters".

Sodbuster Origins
Le origini del sodbuster sono un po 'vaghe. Le aziende tedesche dell'inizio del XX secolo chiamavano il coltello "Schlactmesser Zum Zulegen" (coltello da macellaio pieghevole). Questo è logico solo quando capisci che il classico coltello da macellaio tedesco ha uno schienale dritto piuttosto che uno stile arrotondato, comune a tutti i modelli inglese e americano.